sabato, febbraio 13, 2010

Gi etruschi al nuraghe Rampinu

MERCOLEDÌ 7 OTTOBRE 2009

Gli etruschi di Rampinu, nella costa di Orosei

di Gigi Sanna

Io ritengo che la maniera migliore, per dare un maggior contributo alla ‘questione’ (autenticità o non) degli oggetti di Allai, rinvenuti dal signor Armando Saba (cartografo della Regione Sardegna ed ex collaboratore con la Sovrintendenza di Cagliari) nel Lago Omodeo quando questo era asciutto negli anni tremendi della siccità (noto che il ‘particolare’ qualcuno, purtroppo, tende a sottovalutarlo o a trascurarlo nell’esame, oltre il resto meramente fotografico, dei documenti), sia quella di procedere, così come per la scrittura nuragica, alla ricerca costante e, direi, doverosamente ostinata di altri ‘documenti scritti’ o di scritte etrusche in Sardegna. Perché, a mio parere, non è possibile, anzi assurdo, che non se ne trovino.
Poche (anzi pochissime: Pittau di recente ha ripubblicato oltre alla nota e (criticamente tormentata) scritta di GIORRE UTU URRIBU, la bella ma non troppo nota - e ancora non tradotta - iscrizione di S. Antioco), sono, come si sa, quelle di cui disponiamo; per questo archeologi, epigrafisti e linguisti usano, normalmente, storcere il naso quando sentono parlare di rinvenimenti in Sardegna di oggetti etruschi “scritti”. Anche se questo, ovvero la rarità della documentazione, come capisce chiunque, ha l’importanza di un fico secco, o meno ancora, per la scienza non frettolosa e per la ricerca scientifica che, proprio perché ‘scientifica’ non dà e non può dare mai nulla per scontato. Ma Ebla, dico l’Ebla delle fonti faraoniche e bibliche, mica l’Allai che conoscono praticamente solo i Sardi, non insegna proprio niente a qualcuno?

Leggi tutto


Nuraghe Rampinu, di cui si occupa l'articolo di Gigi Sanna, è - scrive Michele Carta nel suo prezioso libretto troppo modestamente definito Guida turistica - "forse uno dei meglio conservati della zona [Orosei, NdR]. La sua posizione, quasi a strapiombo sul ciglione del gollei basaltico, gli consente di dominare la valle sottostante di Zarule e lo pone in comunicazione visiva con il villaggio di Sa Linnarta e coi sottostanti nuraghi di Muriè e Tundone posti a guardia dell'ingresso della valle stessa". E più in là, Michele Carta scrive: "L'eccezionalità di questo monumento consiste nelle misteriose scritture malamente incise sulle pietre porose basaltiche degli stipiti (2° a ds e 3° filare a sn), in cui alcuni leggono il nome di Tinia, divinità etrusca corrispondente a Zeus - Giove dei Greci e dei Romani". Nella foto: Nuraghe Rampinu. [zfp]

13 COMMENTI:

ETIAM ha detto...

...ho trovato molto interessante il suo articolo; quando uno studioso come lei ci rende partecipi argomentando i suoi studi ci da la possibilità di farci un'idea più precisa sulle questioni che di volta in volta si presentano. Ecco perché in questo caso non ho nulla da obiettare: anche la questione Allai alla luce di quanto dice quì, suona diversa...Posto che non ha bisogno dei miei consigli, voglio farle un solo appunto: in un blog è facile fraintendere...le ripeto il riferimento normativo è stato fatto perché un altro utente l'aveva richiesto...il mio era un intervento "di servizio"...non sto di certo quì a godere sulle vicende di una persona che rischia un procedimento penale...anzi. Salude e trigu

Salvatore Fadda ha detto...

Complimenti professor Sanna,articolo eloquente,vera lezione accademica.
Sveglia per chi dorme,mazzata per le teste dure.

Anonimo ha detto...

Molto interessante, un grazie al Prof Sanna. Gli Etruschi sulla costa orientale erano di casa. L'ercole di Posada è di provenienza etrusca, ''Feronia'' stava da quelle parti, ma anche gli ''Aesaronensi'' ossia l'etnia che stanziava in Baronia, secondo Massimo Pallottino ha come radice del loro nome la parola etrusca ''aisar'', ossia ''dei''
(Massimo Pallottino, Etruscologia, pagg 120 - 121.). Il nome Orosei dunque dovrebbe avere la radice di ''Aisar'', un dio etrusco appunto......e poi a Rampinu si sono pure messi a scrivere e a parlare di religione. ...Che ci mettevano costa costa ad arrivare sull'isola d'Elba? casomai non avessero voluto affrontare la traversata! ..E se si sono trovate tracce di etruschi all'interno, figuriamoci cosa si potrebbe trovare scavando sulla costa tirrenica, dove peraltro i siti sono tanti, ma ancora tutti da scavare.
Luisantoni

Salvatore Fadda ha detto...

Per quanto riguarda l'epigrafe etrusca di Oristano,rinvenuta alla fine dell' ottocento,ed ora incredibilmente andata perduta, posso dire che altri autori oltre al Pittau,la citano.Nel testo-Battaglia del mare sardonio,studi e ricerche (P.Bernardini, P.G.Spanu,R.Zucca),
alla pag.184-185 si dice:-L'iscrizione,che sulla base delle lettere residue...VANAS...è stata interpretata come dedica......è stata eseguita da un lapicida o scriba di cultura etrusca su una pietra, l'arenaria, tipicamente locale;essa doveva collocarsi su un monumento di prestigio,prob.nell'area di un santuario aperto alla frequentazione di stranieri.
Anche se a pag.183-184 si cita:-L'area Oristanese, piuttosto,chiarisce come l'esistenza del rapporto commerciale con gli etruschi si accompagni alla circolazione di elementi etruschi nell' isola,forse
anche di ETRUSCHI RESIDENTI IN MODO FISSO o TEMPORANEO.... .
Probabilmente,tale considerazione, è stata dettata dall'alto numero di reperti etruschi rinvenuti in Sardegna.
Ci stupiamo,quindi,di iscrizioni etrusche trovate in loco?

Salvatore Fadda ha detto...

Visto che nessuno commenta,lancio un'altro sasso:Boccoli(e non trecce come qualcuno scrive),Nuragici e boccoli etruschi,simili o uguali?
Tirate fuori i paletti!Ma prima verificate bene,ma bene bene.

Anonimo ha detto...

Trovo abbastanza logico che gli Etruschi frequentassero la Sardegna, o che comunque ci fossero scambi commerciali e culturali con i Sardi.
Ancora prima del fiorire della civiltà etrusca, a quanto pare (nel Villanoviano X-IX sec. a.c.), genti di cultura nuragica frequentavano quel di Velutonia ed altri luoghi in modo stanziale.
Per chi non la conoscesse propongo questa interessantissima intervista di Sergio Frau al Prof. Giovanni Camporeale etruscologo:

http://www.repubblica.it/online/spettacoli_e_cultura/etruschi/tirsenoy/tirsenoy.html

M.P.

zuannefrantziscu ha detto...

Grazie MP,
ho appena citato l'intervista di Frau con Camporeale nel mio articolo di oggi. Un chiaro esempio che la telepatia esiste

Salvatore Fadda ha detto...

Una serie di fibule Etrusche, ritrovate in Sardegna,e citate da
F.Lo Schiavo,sono da tenere in considerazione,con il modo di vestire sicuramente diverso da pelli
(sardi Pelliti).Se sono importate è stato importato un preciso modo di vestire.....se sono importate.
Un elmo trovato a San Antioco, definito Punico,è,fuor di dubbio, etrusco,infatti risulta del tutto identico ad altri ritrovati in siti etruschi.E' il solo trovato? Mi risulta di no.
Risulta inoltre utile rammentare, che,le fonti(Serv.Aen.X,172),
menzionano di una fondazione di Populonia ad opera dei Corsi.
Strabone,parla di pirati Sardi sulle coste etrusche,e di Tirreni stanziati in Sardegna.
Lo scrittore latino Festo cita:"Reges soliti sunt esse Etruscorum, qui Sardi appellantur . Quia Gens etrusca, Horta est Sardibus" (Sono soliti essere re degli Etruschi coloro che si chiamano Sardi. Quindi la gente etrusca è originaria dai Sardi).
Tutte cose già dette,ridette e straridette.
Qualcuno però,si controlli bene quei lunghi boccoli dei bronzetti e li paragoni a molta della statuaria etrusca,come ad esempio(tanto per citarne alcuni):-
Il sarcofago degli sposi di Cere;
L'Apollo di Veio;
Sarcofago degli sposi da Cerveteri,conservato al museo Louvre di Parigi;
Testa di Hermes in terracotta, conservata al museo di villa giulia;
Le altre le lascio cercare a voi.
Ribadisco perciò:Stessa gente o stesso parrucchiere Tirrenico?

gigi sanna ha detto...

Caro Salvatore, vedo che insisti con le trecce nuragiche ed etrusche. Ti dobbiamo una risposta. Stai però molto attento alle differenze. Le 'trecce sarde' hanno un motivo singolare (lascio a te il vederlo bene: gli archeologi in genere usano un nome - diciamo così - 'esotico'), molto rispettato nei bronzetti e nella statuaria di Monti Prama. C'è un certo simbolismo non difficile da cogliere (basta che tu non ti fermi, nell'iconografia nuragica, solo alle 'trecce'). Comunque, una cosa mi pare certa, che le 'trecce', siano etrusche o sarde nuragiche, costituiscono sempre 'segno' di grande distinzione. Solo gli Dei (o i figli degli Dei) o i nobili le hanno. Comprese le donne,mi pare, come puoi vedere sia nei bronzetti nuragici sia nella statuaria etrusca. Anche in Grecia era così: vediti ad es. la prima statua in assoluto di Apollo (l'Apollo di Manticlo del Museum of fine arts di Boston: VIII -VII s.a.C.). Le trecce assomigliano molto a quelle dell'Apollo di Veio. Ma sappiamo che con l'Apollo di Manticlo di Tebe non siamo molto lontani dal così detto 'periodo classico'. In periodo post -miceneo, nell'età dei 'secoli bui'(XIII -XII sec. a.C.), il Dio Lossia (non ancora Apollo) non aveva trecce: aveva la capigliatura quasi da selvaggio, da cacciatore nelle foreste (era, come viene detto nell'Inno Omerico ad Apollo, AKERSEKOMHS (dalla 'chioma intonsa').
Se ne vuoi sapere un po' di più sono costretto a citarmi (vediti le pp. 383 - 409 di 'I segni del Lossia Cacciatore. Le lettere ambigue di Apollo e l'alfabeto protogreco di Pito', S'Alvure ed. 2007. Il volume riguarda i documenti scritti di Glozel, in Francia. Tra l'altro riporto le immagini della famosa 'Caccia al Leone' e del 'frammento di cratere' di Micene, dove si vedono degli uomini, sicuramente degli aristocratici, che hanno la barba e i capelli a 'caschetto'. Niente trecce, dunque. A quando quindi il 'segno' di distinzione'? Con i nuragici o con gli antenati anatolici o semitici (penso ad es.ad una famosa stele semitica e da chi mai ha ereditato l'acconciatura bellissima a trecce - ma anche la barba - il 'Baal' Barrakibu MER (Signore) di Harran)? O con chi? Mi farebbe piacere dirti che le primissime 'trecce' sono nuragiche. Su basi scientifiche non lo posso affermare. Ti posso però dire che le trecce sarde precedono quelle etrusche. Non ho dubbi.
Credo però che l'argomento lo dovresti discutere non con me, che ne so pochissimo, ma con un buon insegnante di Storia dell'Arte. Non mancano di certo in Sardegna.
Perchè anche le 'trecce' sono simboli 'forti' e non vanno spiegate solo dal punto di vista decorativo o estetico.

Anonimo ha detto...

Non vorrei sembrare fuori tema ma evidenzio un particolare di carattere fonetico, comune nella parlata attuale dei toscani e dei sardi di alcune zone della Sardegna (Mamoiada,Orgosolo, Oliena ......... ecc.). Si tratta della singolare pronuncia della "c". O meglio dell'assenza del suono "c", o ancora meglio la "c" muta (un esempio classico per i toscani "hagna" al posto di "cagna", un esempio per i sardi "Sa honha" al posto di "sa conca").

M.P.

zfrantziscu ha detto...

Secondo me sei in tema. O, almeno, in sintonia con ciò che penso io e che in forma romanzata ho scritto in Sa losa de Osana:
"“Faghe a manera chi cumprende deo puru” s’est incuriosidu Nurai. “Tue ses narende chi gente de Orgovei e de àteras biddas de monte, tramudende a s’àtera ala de su mare ant colonigiadu sos etruscos, imparende⋅lis su brincu de gorgovena?”
“Nura’, deo so faghende un’ipòtesi ebia. No, però, no est gasi” at giubiladu. “Deo so pessende chi, si podet dare, sos etruscos fiant sos sardos chi, pro gosi o pro gasi, ant brincadu su mare, carrende⋅si in fatu, craru, sa limba de tando.”
“E giai mi diat aggradare pagu, eh” at fatu Mintònia. “Pro ite, però, pròpiu sos muntannninos sunt emigrados e non sos de sas costeras?”
E Bachis: “E chie lu narat chi fiant de Orgovei o de sos montes sos còmpridos a cussas terras? Podiant èssere sos de sas bassuras chi a sos tempos, che a sos àteros sardos, faveddaiant comente allegant sos orgovesos oe in die, cun sa “c” aspirada. In sos montes l’ant mantesa, ateruve romanos e pùnicos ant fatu cambiare custu puru”."

Anonimo ha detto...

Troverò il tempo per leggere " Sa losa de Osana".

Grazie!

M.P.

Salvatore Fadda ha detto...

Caro Prof. Sanna,la mia proposta è stata espressa in senso provocatorio,ma di sicuro,la provocazione no era rivolta a lei,e questo si intuisce.
La ringrazio comunque della risposta,
che come al solito snocciola alcuni aspetti,che si incentrano, stavolta,su usi e costumi delle popolazioni antiche.
Al riguardo,sempre tenendo conto di quanto da lei espresso, considero la faccenda delle "trecce" o boccoli, o ricci, come uno degli aspetti preponderanti, che ci tracciano con intuizione logica,alcune righe della carta d'identità di questo popolo.
Non mi dilungherò molto sulla faccenda,ma in pratica,si deve considerare basilarmente,il fatto che l'esteriorità distintiva di una qualsiasi popolazionie di individui,è marcata da fare e agire comune,la qual cosa risalta primariamente,un omogeneita,o disomogeneità,di comportamenti ed intenti.
Il vestiario,esprime in linea generale,un'aspetto saliente di una data comunità di individui.Nel nostro caso esprime un soddisfacente grado di omogeneità. Se tale aspetto di omogeneità si allarga alla popolazione intiera, si può facilmente parlare di popolo.Tale popolo esprime in atteggiamenti e gesti,il suo grado di civiltà,tramite comportamenti e modi di fare,espressi anche con il modo di abbigliarsi,e con il tipo di religiosità.
Logico mi pare un inquadramento storico,per poter meglio definire questi parametri.
Non di meno risalta l'aspetto psicologico-evoluzionistico di detto popolo.Tale aspetto risulta evidenziato dal fatto che,un agire e un fare civile,o non barbarico, che dir si voglia,riesce ad emergere anche da un semplice bottone;da come esso è stato costruito,e l'utilizo che se ne faceva.
Se perciò mi ritrovo,una costante, che è rappresentata,da attributi altamente modernizzanti(per l'epoca),ne posso solo ricavare che chi esprime quelle caratteristiche,non sia ne una scimmia ne un barbaro,forse qualcosa di più,ma quanto di più?
Uomini che adoperano i rasoi,in un epoca in cui si balbetta,deve perlomeno essere tenuto in considerazione.
Una società così strutturata e civile deve essere sicuramente disciplinata da regole.Regole di cui non siamo a conoscenza,ma che intuiamo,da diversi particolari.
Come avrà capito,quindi,il mio aspetto "trecciofilo", provocatorio,era spinto ad un indagine,per chi interessato, apparentemente banale,che in realtà nasconde ben altre considerazioni,che quì non esplicito per ovvie ragioni.
Basti solo pensare ai PEOT,e al loro profondo significato che essi si portano dietro,e che ancora rappresentano per parte di quel popolo,che conserva tutt'oggi questa tradizione.
Saludu e vida.

34 commenti:

Anonimo ha detto...

You made a few good points there. I did a search about the subject and almost not found any specific details on other websites, but then happy to be here, seriously, thanks.

- Lucas

Anonimo ha detto...

This post offers clear idea designed for the new people of blogging, that really how to do running a blog.
Also visit my blog post ; free porn tube

Anonimo ha detto...

Hi I am so grateful I found your weblog, I really found you by mistake, while I was searching on Askjeeve for something else,
Anyhow I am here now and would just like to say thank you for a incredible post and a all round
exciting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to look over it all at
the moment but I have bookmarked it and
also added your RSS feeds, so when I have time I will be back
to read more, Please do keep up the great work.
my web site :: male naked porn star

Anonimo ha detto...

Admiring the persistence you put into your website and in depth information you present.

It's good to come across a blog every once in a while that isn't the same old rehashed
material. Wonderful read! I've saved your site and I'm adding your RSS feeds to my Google account.
Also visit my website : she likes cum at Her tits

Anonimo ha detto...

Hey there just wanted to give you a quick heads up. The words in your content seem to be running off the screen in Opera.

I'm not sure if this is a format issue or something to do with web browser compatibility but I thought I'd post to let you know.
The design look great though! Hope you get the issue resolved soon.

Kudos
My web-site ; bondage free lesbian porn

Anonimo ha detto...

Great article. I'm facing a few of these issues as well..
Take a look at my blog : www.xxxvideofix.com

Anonimo ha detto...

Appreciate the recommendation. Will try it out.
My website > Sucking Cock for the Cam

Anonimo ha detto...

There is definately a lot to learn about this topic. I like all the points you've made.
Also visit my page ; Ashley Marie Gets Pounded with a Big Cock

Anonimo ha detto...

Useful info. Lucky me I found your web site unintentionally, and I am surprised why this accident
didn't happened in advance! I bookmarked it.
Feel free to surf my website ... Free Teen Porn

Anonimo ha detto...

It is really a nice and helpful piece of information. I'm satisfied that you simply shared this useful info with us. Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.
Feel free to surf my page ; free teen porn

Anonimo ha detto...

It is really a nice and helpful piece of information. I'm satisfied that you simply shared this useful info with us. Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.
my web page > free teen porn

Anonimo ha detto...

Hello there! I know this is kinda off topic but I was wondering
if you knew where I could locate a captcha plugin for my comment form?
I'm using the same blog platform as yours and I'm having difficulty finding one?

Thanks a lot!
my site: free porn

Anonimo ha detto...

This paragraph is in fact a fastidious one it assists new the
web viewers, who are wishing in favor of blogging.
Here is my page - click through the up coming page

Anonimo ha detto...

Hi there! I know this is kind of off topic but I was wondering which blog
platform are you using for this website? I'm getting sick and tired of Wordpress because I've had issues
with hackers and I'm looking at options for another platform. I would be great if you could point me in the direction of a good platform.
Also visit my blog :: Leadership speakers jhb

Anonimo ha detto...

Pretty nice post. I just stumbled upon your
blog and wished to say that I've really enjoyed browsing your blog posts. After all I will be subscribing to your rss feed and I hope you write again very soon!

Here is my blog post :: Villa Schoensinn Karlsruhe
my web site > Shabby Chic Moebel Karlsruhe,Vintage Moebel Karlsruhe,Villa Schoensinn Karlsruhe

Anonimo ha detto...

I have been exploring for a little bit for any high-quality articles or weblog posts on this sort of area .
Exploring in Yahoo I ultimately stumbled upon this site.

Studying this info So i am glad to express that I've a very excellent uncanny feeling I discovered just what I needed. I so much for sure will make certain to don?t forget this site and give it a glance regularly.

Feel free to visit my weblog; Villa Schoensinn Karlsruhe
my page :: Shabby Chic Moebel Karlsruhe,Vintage Moebel Karlsruhe,Villa Schoensinn Karlsruhe

Anonimo ha detto...

My spouse and I absolutely love your blog and find
nearly all of your post's to be what precisely I'm looking for.
Do you offer guest writers to write content for yourself?
I wouldn't mind publishing a post or elaborating on most of the subjects you write concerning here. Again, awesome web log!

Feel free to surf to my weblog :: Find Energy Solutions

Anonimo ha detto...

Asking questions are genuinely fastidious thing if you are not understanding something completely, however this post offers pleasant understanding even.


my web-site :: someone like you

Anonimo ha detto...

Helpful info. Lucky me I discovered your site by chance, and I am stunned
why this twist of fate did not came about in advance!
I bookmarked it.

My web site; dubstep beat

Anonimo ha detto...

What's Going down i'm new to this, I stumbled upon this I've discovered It positively useful and it has aided me out loads. I hope to contribute & assist other customers like its aided me. Good job.

Look into my weblog silk scarf

Anonimo ha detto...

I’m astonished, Ӏ have to tеll you. Іt's not every day you come across a blog that's
this goοd on web 2.0 site, and you've got it down wholly. This matter is an issue that not enough folks are speaking intelligently about. It'ѕ gгeat that I was аble to
find this ωhіlе searсhing for asѕоciаted topіcѕ.


Ηеre іs my ѕіte; 82734

Anonimo ha detto...

Hi there! I just wanted to ask if you ever have any trouble with hackers?
My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing
many months of hard work due to no data backup. Do
you have any methods to stop hackers?

my web-site ... http://zorporno.com/category/348/pussy-fingering/

Anonimo ha detto...

Aw, this was an incredibly nice post. Finding the time
and actual effort to create a top notch article… but what can I say… I put things off a lot and never seem to get
nearly anything done.

my page www.xpornking.info

Anonimo ha detto...

I really like your blog.. very nice colors & theme. Did you create this website yourself or did you
hire someone to do it for you? Plz answer back as
I'm looking to design my own blog and would like to find out where u got this from. many thanks

my homepage - www.pornoenter.com

Anonimo ha detto...

Wonderful blog! I found it while searching on Yahoo News.
Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News?

I've been trying for a while but I never seem to get there! Thank you

Feel free to surf to my blog post http://girlmovies.net/videos/rilee-marks-14442.html

Anonimo ha detto...

What's up, of course this piece of writing is really nice and I have learned lot of things from it on the topic of blogging. thanks.

my web blog naked party girls

Anonimo ha detto...

This is really interesting, You're a very skilled blogger. I have joined your rss feed and look forward to seeking more of your excellent post. Also, I have shared your website in my social networks!

My page Heather Gables

Anonimo ha detto...

Wonderful blog! I found it while surfing
around on Yahoo News. Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News?
I've been trying for a while but I never seem to get there! Many thanks

Feel free to visit my site ... Teen Porn

Vina Janny ha detto...

Selecting the right finish for the pull out water tap on the predominant color scheme and design. Many people choose finish according to the appliances in their kitchen with shower mixer and chrome matching stainless steel stoves, dishwashers, refrigerators and other colors such as brass and bronze pairing well with basin tap that that have darker tones.

finestglasses ha detto...

my ability to climb overhanging routes where a lot of body tension sunglasses is needed.
It also hurts my ability to check out

the route

Echo Chen ha detto...

This article gold taps explains the crucial queries that you simply must Antique Taps think about when purchasing new taps for your bathroom taps. The information is aimed at buyers Stainless Steel Taps in the United kingdom.http://www.uktap.co.uk

sherry jiang ha detto...

When you’re ready to unwind after a long day, there’s nothing as relaxing as lying back and soaking in the tub. When you’re ready to fill up the tub, you’ll want it done properly and in style. That’s why the tub isn’t a tub until you’ve considered what type of bathtub tap to add.http://www.plumpinguk.co.uk/bath-taps.html

When shopping for a new bathtub tap (also sometimes referred to as Roman tub fillers), keep in mind that they’re typically offered in the lighter finishes (like chrome and nickel tones), but there are a few exceptions. Also, you probably won’t need to worry too much about spout reach if your tub can already accommodate a bathtub tap. Also, many models include a hand shower as an added convenience.

Zhu Y ha detto...

Our pneumatic factory was founded in 2000,CHECK HERE. In decades of serving China pneumatic industry, we have built our reputation on product knowledge, world class suppliers, application support, and value add services. Our commitment to our employees, customers and vendors is the core of our business beliefs. In our factory, there are more than 80 front-line workers, 3000 squares working shop.Our main products are air Pneumatic Cylinder, solenoid valve and also a lot of pneumatic fittings like Air Gun.

Cheap Tap ha detto...

http://www.cheaptap.co.uk/kitchen-taps-antique-kitchen-taps-c-22_23.html : Cheap Taps Sale Online Store- Offering All Kinds of Taps, CheapTap is an online Antique Taps, specializing in taps. Tap experts available.